0 Shares 4 Views
00:00:00
13 Dec

The Road: trailer e recensione

28 maggio 2010
4 Views

Da Cormac McCarthy, l’autore di Non è un paese per vecchi, arriva l’attesissimo adattamento per il grande schermo dell’acclamato romanzo vincitore del premio Pulitzer, The Road-La Strada. Il
candidato al Premio Oscar Viggo Mortensen è il protagonista del film insieme a Charlize Theron, Robert Duvall, Guy Pearce e il giovane esordiente Kodi Smit-McPhee.

Una misteriosa e spaventosa catastrofe ha distrutto ogni cosa: lo scenario è apocalittico, alcuni uomini sono sopravvissuti e la maggior parte delle specie animali e vegetali si sono estinte. Il sole è perennemente oscurato dalle nubi ed il clima è radicalmente cambiato.

Gli esseri umani sono diventati violenti e selvaggi: prevale l’istinto di sopravvivenza, bisogna difendersi dal freddo e dalla fame, ovunque si assiste a episodi di crudeltà e perfino di cannibalismo.

In questo agghiacciante scenario un padre (Viggo Mortensen) e il figlio (Kodi Smit-McPhee) intraprendono un viaggio a piedi verso sud per fuggire dall’inverno, cercando di evitare qualsiasi contatto umano, ma non sarà facile; tra gli incontri in cui si imbattono un Vecchio (Robert Duvall) e il ricordo perenne della moglie (Charlize Theron) prima del disastro e del suo suicidio.

The Road è una storia avventurosa, un thriller-fantasy-horror, una pellicola on the road e soprattutto una storia d’amore tra un padre e il figlio, tra un uomo e sua moglie, come è una celebrazione della volontà insopprimibile di vivere. E’ un’evocazione eccitante della resistenza umana e un’analisi senza compromessi di persone che mostrano i loro lati peggiori e migliori.

Il trailer di The Road:

Vi consigliamo anche