0 Shares 8 Views
00:00:00
18 Dec

Two lovers, storia di un amore autentico e reale

dgmag - 26 marzo 2009
26 marzo 2009
8 Views

James Gray, dopo una serie di film polizieschi, si lascia andare ad una storia romantica e dirige Two lovers con Joaquin Phoenix, Gwyneth Paltrow e Vinessa Shaw.

Una storia d’amore che racconta del classico triangolo al quale Leonard (Joaquin Phoenix) non sa proprio sottrarsi; a New York, infatti, Leonard non sa se seguire il proprio destino e sposare Sandra (Vinessa Shaw), la donna che i suoi genitori (la madre è interpretata da Isabella Rossellini) hanno scelto per lui, o ribellarsi e ascoltare i sentimenti che prova per la sua nuova vicina di casa, la bella e volubile Michelle (Gwyneth Paltrow), di cui si è perdutamente innamorato.

Combattuto tra ragione e istinto, dovrà compiere la scelta più difficile…

Presentato a Cannes lo scorso anno, Two lovers è sì la classica storia d’amore ma riletta in maniera diversa e autentica, con un ‘occhio puntato sulla realtà che descrive e senza mai allontanarsi da essa; non solo, perchè Two lovers è sincero nel modo in cui racconta l’amore e le turbe di questo giovane diviso tra sè stesso e la propria famiglia.

Intensa l’interpretazione di Joaquin Phoenix che ha dichiarato che Two lovers è il suo ultimo film e da qualche mese si è fatto crescere barba e baffi e va in giro esibendosi come cantante; notare però che al suo seguito è sempre presente un regista, Casey Affleck, che riprende le sue esibizioni e dunque si ipotizza che presto Phoenix potrebbe venirsene fuori con un documentario sul suo "cambiamento", in perfetto stile Borat.

Two lovers è un film intenso e credibile nonostante un finale scontato e prevedibile che però non sfigura rispetto al film; una pellicola che parla di amore senza cadere nel banale.

Two lovers, il trailer:

Loading...

Vi consigliamo anche