0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Uova di pasqua avanzate, due ricette gustose

3 aprile 2009
8 Views

Nonostante la cioccolata piaccia più o meno a tutti, con le dovute eccezioni, non è difficile che in casa restino le uova di Pasqua, soprattutto quando si è in presenza di bambini e di tanti regali.

Cosa fare con le uova di Pasqua avanzate? Noi vi proponiamo due soluzioni utili e sicuramente golose.

Potreste, per esempio, preparare una fonduta in cui attingere biscotti o pezzettini di frutta, meglio se fragola visto anche il periodo; basta sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel forno a microonde e poi versarlo nell’apposito fornelletto per la fonduta.

O anche tirare fuori dal cilindro dei gustosi cioccolatini: basta prendere i pezzi di cioccolato avanzati, scioglierli a bagnomaria o nel microonde, aggiungere della panna e della granella di nocciole e far amalgamare il composto. Una volta fatto questo, versare il composto in uno stampo per cioccolatini (si trovano nei supermercati) e mettere in frigo fino a quando non risulta rappreso.

Infine vi diamo una dritta utile: se volete conservare il cioccolato dell’uovo di Pasqua riducetelo a pezzi e congelatelo all’interno degli appositi sacchetti per il freezer. Durerà un anno e potrà essere utilizzato per tutte le preparazioni e, perchè no, anche per delle buone cioccolate calde il prossimo inverno!

Vi consigliamo anche