0 Shares 6 Views
00:00:00
11 Dec

Vacanze per gay, le cinque mete preferite

19 agosto 2009
6 Views

Quali sono le mete preferite dalla comunità omossesuale? Il portale sui viaggi e le vacanze HolidayCheck ha condotto uno studio tra i 400.000 membri della sua community, provenienti da diversi Paesi.

Sulla base di questa analisi, la Spagna si distingue come regina assoluta: Gran Canaria, Barcellona ed Ibiza sono tre delle cinque top destinazioni scelte dagli omosessuali  per trascorrere le loro vacanze.

Gran Canaria è particolarmente apprezzata dalla comunità gay la parte meridionale dell’isola, soprattutto Playa del Inglés e Maspalomas. La zona ha molti locali esclusivi come Il Yumbo Center di Playa del Inglés.

Barcellona è considerata una città aperta e cosmopolita, punto di incontro per gay e lesbiche di tutta Europa. La città offre una vasta gamma di eventi culturali e attività ricreative. Nel quartiere Eixample si trovano molti caffè, pub, negozi e night club particolarmente amati dagli omosessuali.

Se c’è una destinazione in Europa popolare tra omosessuali è sicuramente Ibiza. Qui le persone sono tolleranti e aperte, felici di ricevere un mix di visitatori sulla loro isola. Per quanto riguarda le spiagge, il luogo di incontro più popolare è a sud di Platja d’Cavallet, mentre locali gay si concentrano nella parte antica della capitale.

Mikonos è l’isola greca paradiso sia per le coppie etero che per quelle omo, che prediligono le spiagge Super Paradise ed Elias.

Anche se le popolazioni locali sono in genere piuttosto intolleranti nei confronti delle pratiche omosessuali che, talvolta, vengono proibite, le Maldive sono una destinazio popolare ed alcuni alberghi propongono anche offerte speciali per coppie di ospiti omosessuali.

Vi consigliamo anche