0 Shares 12 Views
00:00:00
14 Dec

Venezia 70: è il giorno di Scarlett Johansson, protagonista di ‘Under the Skin’

LaRedazione
3 settembre 2013
12 Views

Alla settantesima Mostra del Cinema di Venezia, è arrivato il giorno di Scarlett Johansson, protagonista di ‘Under the Skin’, in quella che si prospetta come l’interpretazione più ‘piccante’ dell’intera rassegna al Lido. Nell’opera del regista Jonathan Glazer, che sarà proiettata oggi monopolizzando l’attenzione della giornata di martedì tre settembre al Lido, l’attrice mostra ancora una volta tutta la sua poliedricità, caratteristica che ormai la distingue pienamente, come dimostrato anche dalla grande quantità di produzioni nelle quali è impegnata anche nel periodo di uscita di ‘Under the Skin’.

La Johannson passerà nel giro di pochi mesi dalla commedia romantica e leggera a sfondo culinario di ‘Chef’, all’adrenalina dei supereroi della Marvel nel nuovo attesissimo capitolo di ‘The Avengers’, ma è nel film di Glazer che mostra il suo volto più intenso ed impegnato. In ‘Under the Skin’ Scarlett Johansson interpreta il ruolo della protagonista, una bellissima aliena che si trova a scoprire le meraviglie della Terra e dell’essere umano in sé in Scozia, in uno scenario rarefatto e a tinte cupe come quello scozzese può regalare. Un film ambizioso tra fantascienza e tecnologia, in cui l’aliena – Scarlett viene mandata sul nostro pianeta per studiare il genere umano, ed il cui filo conduttore sembra decisamente essere quello della bellezza.

Ovvero quello che l’aliena scopre esplorando il nostro mondo, ma anche quella che una provocante Scarlett Johansson riesce ad esprimere, sempre con quella sensualità in parte ingenua, in parte perfettamente consapevole della propria bellezza che i fans dell’attrice hanno imparato ad apprezzare sin dai tempi di ‘Lost in Translation’, quando mettendola al fianco di Bill Murray, Sofia Coppola riuscì a far scoprire al mondo intero il talento della bionda, eterea ragazza di New York, poi capace di lavorare con i più prestigiosi registi del mondo, passando dalle commedie di Woody Allen fino all’occhio esperto di Brian De Palma, arrivando alle produzioni vivaci e piene di azione di Cameron Crowe fino al già citato successo di ‘The Avengers’.

In ‘Under the Skin’ Scarlett Johansson rimette in gioco sé stessa accettando il confronto costante con l’obiettivo della cinepresa, e si cimenta in un’interpretazione ad alto tasso di intensità, oltre ovviamente con l’impegno di ammaliare con la sua bellezza lo spettatore. C’è attesa per la reazione di stasera del pubblico del Lido nei confronti del film, nel frattempo c’è la consapevolezza che la Johansson potrebbe consacrarsi come diva assoluta di questa settantesima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, un onore certo non da poco.

Loading...

Vi consigliamo anche