Xbox 360 abbassa il prezzo e vuole il Blu-ray

Come anticipato, Microsoft ha tagliato i prezzi di Xbox 360.

Il costo della console base, Xbox 360 Arcade, passa a 199.99 euro mentre la versione con 20 gigabyte di hard disk e controller wireless passa a 269.99 euro, 80 in meno rispetto al prezzo precedente.

Xbox 360 Elite, dotata di HD da 120 giga, sarà venduta a 369.99 euro, sempre con un risparmio di 80 euro.

Nella zona EMEA (Europe Middle East Africa), Xbox 360 si posiziona al primo posto tra le console di nuova generazione, con il 42% di quota di mercato in termini di fatturato dall’inizio della sua commercializzazione e con il maggior numero di videogiochi venduti per singola console, pari ad oltre 7 games, dopo 26 mesi di vita sul mercato.

Intanto pare che Microsoft stia trattando con Sony per rendere disponibile su Xbox 360 lo standard Blu-ray; a scriverlo è il Financial Times secondo cui lo scopo di Microsoft è guadagnare quote di mercato adottando il nuovo standard anche se tutto ciò porterà ad un aumento del prezzo del prodotto. Non si sa ancora se la futura Xbox integrerà il lettore Blu-Ray come già fa la Playstation 3 o se avrà il lettore Blu-Ray come drive esterno.