0 Shares 12 Views
00:00:00
16 Dec

Mostra Milano: arte come design come arte fino a dicembre 2009

dgmag - 12 novembre 2009
12 novembre 2009
12 Views

Perchè una mostra di Design e Arte? Il design italiano ha ereditato dal futurismo l’idea della modernità produttrice di continui cambiamenti, una modernità dinamica in perenne rinnovamento, un’idea di modernità trasformabile, appendibile, trasportabile, indossabile ma sopratutto ludica.

Il design si è sempre ispirato all’arte, ma non di meno molti artisti sono stati anche designers.

Per questo negli ultimi cinquant’anni l’arte ed il design si sono contaminate tra loro, interscambiate nelle idee e materiali, il tutto finalizzato alla creazione artistica di un’opera, anche se quest’opera ha le sembianze di un’oggetto magari di uso quotidiano. In questa mostra saranno presentati lavori e produzioni di alcuni tra i maggiori interpreti della creatività contemporanea: Ian Dibbets, Ettore Sottsass, Damien Hirst, Jeff Koons, Richard Prince, Keith Haring, Joe Tilson, Tom Ford, Giorgio Garbari, Dadamaino, Franco Costalonga, Wim Delvoye, Aldo Ballo.

Plastica, tessuto, fotografia, legno, vetro, vari sono i materiali usati e vasta a tipologia delle opere presentate, dai jeans di Damien Hirst alle composizioni lignee di Dadamaino, un percorso che, partendo dagli anni ’60, arriva sino ai giorni nostri.

La mostra proseguirà fino al 23 dicembre con i seguenti orari:
dal martedì al sabato ore 10.00-12.30  16.30-19.30. Chiuso domenica e lunedì mattina.

Associazione Culturale Renzo Cortina, Via Mac Mahon 14/7.

Loading...

Vi consigliamo anche