0 Shares 7 Views
00:00:00
17 Dec

Alice in business land. Diventare leader rimanendo donne di Cristina Bombelli

dgmag - 20 aprile 2009
20 aprile 2009
7 Views

Quello che le donne non dicono è un intero mondo interiore, fatto di sensazioni e sentimenti, di umori, di dubbi e di tanta, forse troppa psicologia.

Le donne che si fanno largo in un mondo ancora maschile, quello del lavoro, cercano di colmare le distanze con i colleghi maschi uniformandosi alle caratteristiche tipicamente maschili, spesso offuscando la propria femminilità.

In Alice in business land. Diventare leader rimanendo donne, l’autrice Cristina Bombelli, esperta di comportamento organizzativo e differenze di genere, spiega come valorizzare le qualità “femminili” per non soccombere alla prepotenza androgena.

E allora basta con i sensi di colpa, basta con il conflitto interiore che ogni giorno influisce sulla donna-mamma combattuta tra il lavoro, necessario e/o appagante, ed il desiderio di trasformarsi in chioccia ed accudire i propri figli.

Dopo la lettura di questo libro probabilmente le donne potranno utilizzare a proprio vantaggio tutto ciò che finora le ha rese vulnerabili, ovvero tutto ciò che, per definizione, rende “donna”.
Alla faccia della parità tra i sessi.

Loading...

Vi consigliamo anche