0 Shares 5 Views
00:00:00
13 Dec

All City Writers di Andrea Caputo

LaRedazione
27 ottobre 2009
5 Views

Ci sono voluti molti anni per far sì che questo imponente progetto prendesse una forma concreta, ma il risultato è valso tutto il lavoro del suo curatore.

Un racconto vastissimo che, attraverso 410 pagine, 1250 immagini e 620 articoli su 250 artisti, tenta di creare una summa culturale di quello che è stato, fino ad oggi, il fenomeno del Writing.

Un libro che cerca di raccontare un movimento talmente migrante e intrecciato che non ha patria, se non il mondo intero. "All City Writers" è il risultato del validissimo lavoro di Andrea Caputo che, dopo aver raccolto moltissime interviste riguardanti la cosiddetta Areosol Art, le ha corredate con immagini e illustrazioni, attraverso un potentissimo lavoro di grafica e ricerca iconografica.

Il volume è stato finanziato dal famoso marchio di abbigliamento Carhatt e verrà presentato il 7 novembre a Milano presso  il Lap – Observatory of Contemporary di Milano.

E  tutti coloro che amano la street art ma che non potranno presenziare al release party, non devono certo preoccuparsi.  Il volume, infatti, sarà poi disponibile e in vendita nelle migliori librerie e, ovviamente, negli stores della Carhartt.

Vi consigliamo anche