Durante di Andrea De Carlo

Andrea De Carlo torna in libreria con un nuovo romanzo, Durante, distribuito da Bompiani, che racconta la storia di un uomo senza regole, che sembra essere arrivato direttamente da un altro universo e che fatica ad adattarsi alle convenzioni della società civile.

In un caldo pomeriggio di maggio, uno sconosciuto che ha perso la strada si ferma alla casa di Pietro e Astrid, due tessitori artigianali che vivono sulle colline marchigiane.

Lo sconosciuto dice di chiamarsi Durante, ha pochissimi bagagli e un passato misterioso: non conosce il senso del possesso, e sembra del tutto incapace di mentire.

Astrid ne è immediatamente affascinata, come quasi tutte le donne che lui incontra mentre Pietro, il narratore della storia, prova nei suoi confronti una profonda irritazione, come quasi tutti gli uomini.

Con Durante Andrea De Carlo si interroga sui rapporti tra uomini e donne, l’amore, l’amicizia, la relazione tra immaginazione e vita reale; e lo fa attraverso un romanzo teso e variegato, che si dipana tra situazioni ironiche e drammatiche, aperte su interrogativi profondi.

Andrea De Carlo e Bompiani aderiscono alla campagna Scrittori per le foreste lanciata da Greenpeace: il romanzo è infatti stampato su carta certificata Forest Stewardship Council, che unisce fibre riciclate a fibre vergini provenienti da gestione forestale controllata.