0 Shares 8 Views
00:00:00
13 Dec

Francobollo d’addio di Heloneida Studart

24 aprile 2009
8 Views

Mariana e Leonor vivono in un Brasile nel quale la libertà delle donne è quasi un’utopia.

Mariana, sorella maggiore di Leonor, pensa ancora al suo grande amore, Vasco, morto per difendere i sui ideali. Secondo le regole imposte, Mariana sarebbe dovuta diventare la zitella che si prende cura della madre, ma il suo istinto di ribellione l’ha portata a rifiutare questo destino e a diventare un avvocato.

Scoprirà in seguito di avere molto in comune con la zia morta suicida, condannata allo stesso destino da zitella che avrebbero voluto imporre a lei, e lotterà per far valere i diritti della sorella, che ha sposato un uomo che la tratta alla stregua di un oggetto.

Due donne, un omicidio e la lotta per la libertà sono al centro di questo dolce romanzo di Heloneida Studart, scrittrice, giornalista e politica che da sempre si occupa dei diritti delle donne.

 

 

Vi consigliamo anche