Harry Potter, il finale sarà questo?

Un hacker ha fatto sapere di aver scoperto come finiscono le avventure di Harry Potter contenuto nel nuovo, in uscita il prossimo 21 luglio, e di sapere quali saranno i due personaggi che moriranno.

Gabriel, questo il nome dell’hacker, ha dichiarato di essere riuscito ad entrare nel computer di un impiegato della Bloomsbury, la casa editrice di J.K. Rowling che pubblica Harry Potter, e di aver prelevato il manoscritto di Harry Potter and the Deathly Hallows.

In realtà il messaggio ha lasciato perplessi dal momento che è scritto in maniera tutt’altro che corretta e tutt’altro che accurata ma comunque la notizia sta rimbalzando ovunque e ovunque ci si chiede se davvero la saga di Harry Potter finirà in questo modo.

“E’ stata una delle più semplici strategie d’attacco”, si legge nel messaggio, “ed è davvero incredibile il numero delle persone all’interno di Bloomsbury che sono in possesso del libro e delle bozze”.
Gabriel sostiene di aver voluto acquisire il manoscritto “per seguire le preziose parole pronunciate dal grande Papa Benedetto XVI, quand’era ancora il Cardinale Ratzinger, nelle quali sosteneva come Harry Potter spingesse i giovani verso il neo Paganesimo”.
La Bloomsbury ha rettificato e fatto sapere che “su Internet girano un sacco di presunte versioni del libro e noi non ne confermiamo né smentiamo nessuna”.
Fino ad oggi sono stati realizzati cinque film di Harry Potter su sette libri, l’ultimo dei quali è Harry Potter e l’ordine della fenice che uscirà in contemporanea mondiale il 13 luglio; a settembre inizieranno le riprese di Harry Potter e il principe mezzosangue, in sala nel 2008, mentre non è ancora certo quando sarà realizzato l’ultimo capitolo.

Se intanto non sapete resistere e volete sapere come finirà la saga di Harry Potter, almeno secondo Gabriel, cliccate qui.

Sarà vero? Sarà falso? Di certo gli appassionati del maghetto non si lasceranno incantare dalle parole di Gabriel e faranno come San Tommaso: senza vedere, anzi leggere, non crederanno…