0 Shares 8 Views
00:00:00
17 Dec

Herta Mueller è Nobel per la Letteratura 2009

dgmag - 8 ottobre 2009
8 ottobre 2009
8 Views

Il Premio Nobel per la letteratura del 2009 è stato assegnato alla scrittrice tedesca di origini rumene Herta Mueller che "con la concentrazione di poesia e la franchezza della prosa ha rappresentato lo scenario degli espropriati".

Nata nel 1953 a Nitzwydorf nel Banato Svevo, Herta Muller dopo la laurea in letteratura tedesca e rumena conseguita all’Università di Timisoara, nel 1972 entra a far parte dell’Aktionssgruppe Banat, un gruppo di scrittori dissidenti in opposizione al regime di Ceausescu.

Lavora dal 1976 al 1979 come traduttrice per un’industria ingegneristica da cui viene licenziata per non aver collaborato con la Securitate, la polizia segreta di Stato; nel 1982 pubblica il suo primo romanzo Niederungen, uscito largamente censurato in Romania e cinque anni più tardi decide di trasferirsi con il marito Richard Wagner, anche lui scrittore, in Germania.

Oggi vive e lavora a Berlino dove insegna in diverse Università e nel 1995 diventa membro della Deutsche Akademie fur Sprache und Dichtung.

I suoi romanzi caratterizzati da uno stile graffiante affrontano soprattutto i problemi della minoranza tedesca nel Banato Svevo, l’oppressione sotto il regime comunista in Romania, con particolare riguardo per le violenze subite dalle donne, la rivolta contro Ceausescu e il disorientamento provato con il trasferimento in Germania.

Loading...

Vi consigliamo anche