0 Shares 4 Views
00:00:00
12 Dec

I libri sulla salute non vanno in crisi

LaRedazione
15 maggio 2009
4 Views

I libri sulla salute e sul benessere non risentono della crisi.

E’ il sorprendente dato emerso dalla Fiera del Libro di Torino che rivela l’utilità dei manuali dedicati al benessere. Ne parla Giorgio Gustavo Rosso di Macro Edizioni alla Stampa: "apparentemente è come se non fossimo in un periodo di crisi".

Anche i libri di cucina e quelli sulla medicina naturale e alternativa non risentono della crisi e, anzi, questi ultimi vengono scelti proprio per uscirne in modo alternativo, per l’appunto.

Comunque sia, il libro non sembra essere stato colpito più di tanto dall’attuale sconvolgimento economico. Pochi giorni fa, l’Associazione Italiana Editori (AIE) ha reso noti i numeri sull’editoria libraria: nel 2008 si è registrato un aumento dei lettori in Italia raggiungendo una percentuale piuttosto soddisfacente: il 44% degli italiani si dedicherebbe alla lettura.

Ma il fatto stesso che gli argomenti più gettonati siano la salute e il benessere, fa pensare a quanto la crisi stia colpendo e a quanto si senta la necessità di ritrovare un po’ di tranquillità.

 

 

 

 

Vi consigliamo anche