0 Shares 4 Views
00:00:00
11 Dec

Il simbolo perduto di Dan Brown: nuovi misteri per Robert Langdon

23 ottobre 2009
4 Views

Arriva anche in Italia, con qualche settimana rispetto all’uscita in tutto il resto del mondo, il nuovo libro di Dan Brown, l’autore de Il Codice da Vinci.

Il simbolo perduto, questo il nuovo romanzo di Brown, è proprio il seguito del Codice e l’Italia, insieme alla Germania, è il primo Paese europeo non di lingua inglese a pubblicare il testo che si spera riesca ad ottenere lo stesso successo dei precedenti.

La trama è come sempre complicata e all’insegna del mistero: l’ormai famoso Robert Langdon è in viaggio per Washington dopo essere stato convocato d’urgenza dall’amico Peter Solomon, affiliato alla massoneria, nonché filantropo, scienziato e storico, per tenere una conferenza al Campidoglio sulle origini esoteriche della capitale americana.

Ad attenderlo Langdon trova uno strano personaggio, tatuato dalla testa ai piedi, che vorrebbe servirsi di lui per tirare fuori i misteri di un segreto che assicurerebbe a chi lo possiede un enorme potere.

Langdon intuisce la posta in gioco quando all’interno della Rotonda del Campidoglio viene ritrovato un agghiacciante messaggio: una mano mozzata col pollice e l’indice rivolti verso l’alto.

L’anello istoriato con emblemi massonici all’anulare non lascia ombra di dubbio: è la mano destra di Solomon.

Langdon scopre, anche questa volta, di avere poche ore per ritrovare l’amico sempre che sia ancora vivo; viene così proiettato in un labirinto di tunnel e oscuri templi, dove si perpetuano antichi riti iniziatici.

La sua corsa contro il tempo lo costringe a dar fondo a tutta la propria sapienza per decifrare i simboli che i padri fondatori hanno nascosto tra le architetture della città.

Finale ancora una volta inaspettato per il sequel del Codice da Vinci che spera di bissare il successo dei romanzi precedenti: in Italia i quattro precedenti libri di Dan Brown hanno venduto circa 10 milioni di copie di cui 5 milioni solo per Il Codice Da Vinci e 3 milioni per Angeli e demoni.

Il simbolo perduto di Dan Brown è disponibile in due edizioni, la classica e la versione con stampa più grande per consentire una lettura facilitata.

Vi consigliamo anche