La lista di carbone

Anna, una ragazza di oggi senza passato e dal futuro incerto; Cristina, una vecchia libraia ebrea che porta nel cuore, indelebili, le cicatrici lasciate dalla Storia.
Due donne che non hanno niente in comune ma che, per uno strano caso del destino, si trovano a lavorare insieme nella libreria del ghetto di Roma.

Lì, tra i vecchi volumi si celano alcune lettere ingiallite che contengono i frammenti di un amore travolto dall’immane tragedia dell’Olocausto.

E’ il segreto di Cristina ma per Anna sarà l’inizio di un viaggio che si trasformerà presto in una vera e propria indagine su un’oscura vicenda di dossier segreti, dolori e colpe che hanno travolto vittime e carnefici.

Un viaggio nell’inferno della memoria dal quale Anna riemergerà portando indietro una speranza che sembrava perduta e una nuova forza per affrontare il futuro.
Christiana Ruggeri, giornalista professionista. Lavora alla redazione del Tg2 dove si occupa di reportage e servizi di approfondimento. Dal 2005 conduce Tg2 Costume e Società. Ha vinto numerosi premi per la sua attività giornalistica, in particolare per i suoi servizi sui Paesi in via di sviluppo e su temi sociali. Laureata in Lettere Moderne, ha lavorato nelle redazioni dell’Opinione, di Momento Sera e del Giornale. E’ presidente dell’associazione no profit I bambini di Nassiriya. Ha pubblicato saggi sul cinema. La lista di carbone è il suo primo romanzo.