0 Shares 5 Views
00:00:00
14 Dec

La scrittrice Cesarina Vighy morta a Roma

2 maggio 2010
5 Views

E’ morta a Roma la scrittrice esordiente di lusso Cesarina Vighy: aveva 74 anni e, nata a Venezia, viveva a Roma dagli anni Cinquanta, aveva lavorato a lungo al ministero dei Beni culturali e poi alla Biblioteca nazionale di Storia Moderna e Contemporanea.

La Vighy aveva esordito nel 2009 con il romanzo L’ultima estate (Fazi editore), vincendo il Premio Campiello Opera Prima ed entrando nella cinquina del Premio Strega.

Cesarina Vighy era malata di Sla da sei anni e parte dei proventi del suo primo romanzo erano stati devoluti a Viva la vita, una onlus che si occupa dei malati di Sclerosi laterale amiotrofica.

Venerdì scorso era uscito il suo secondo libro, Scendo. Buon proseguimento (Fazi), un addio epistolare costruito con un corpus di e-mail inviate a vari interlocutori (la figlia, gli amici, l’editore).

Loading...

Vi consigliamo anche