0 Shares 9 Views
00:00:00
14 Dec

Lettura: ecco i consigli per le vacanze

LaRedazione
24 agosto 2013
9 Views

Leggere un buon libro è sempre un piacevole passatempo e il mercato dell’editoria offre in estate un’ampia selezione di libri da leggere per rilassarsi andando incontro ai gusti di ciascuno.

Se amate leggere libri che intreccino fatti storici realmente accaduti assieme alla pura finzione probabilmente il romanzo Testa di cane edito dalla Feltrinelli è quello che fa per voi. Morten Ramsland scrive un’appassionante vicenda che vede il protagonista Askid fuggire dalle grinfie dei soldati tedeschi durante i primi giorni della seconda guerra mondiale. Il romanzo è una vera e propria saga familiare bizzarra e strampalata.
Se invece si preferiscono gli scrittori dell’America Latina e il loro stile narrativo unico e particolare si può orientare la propria scelta sull’autrice cilena Isabel Allende. Il suo ultimo romanzo intitolato Il quaderno di Maya descrive la vita di un’adolescente ribelle e problematica in fuga sia dagli spacciatori che continuano insistentemente a cercarla che dall’FBI. Scappa da tutto e da tutti e trova il suo rifugio nell’arcipelago di Chiloè nella parte più a sud del Cile. In questo luogo isolato la giovane Maya riscoprirà l’amore per la vita grazie anche alla stretta amicizia che instaurerà con un vecchio amico della nonna.

Per una lettura spensierata potete acquistare e leggere rilassandovi in giardino o sul terrazzo il romanzo di Luca Bianchini ovvero Io che amo solo te. Si tratta di un libro nel quale vengono raccontati in maniera dettagliata tutti i preparativi di un matrimonio tipico pugliese. La vicenda intreccia personaggi, figure strane e stereotipi dei giorni nostri in un racconto di facile lettura, spiritoso e piacevole da gustare pagina dopo pagina.

Un’ottima alternativa ai titoli appena proposti potrebbe essere un appassionante libro di viaggio capace di trasportarvi dove il vostro portafoglio non è in grado di fare. Ad esempio per esplorare almeno con l’immaginazione la Papua Nuova Guinea e le sue meraviglie c’è il libro Cronaca di una viaggiatrice solitaria scritto da Kira Salak. Racconta del suo viaggio fatto seguendo le orme dell’esploratore inglese Ivan Champion ovvero colui che riuscì per primo ad attraversare la celeberrima isola nel lontano 1927. Un diario di viaggio appassionante come un romanzo d’avventura scritto con passione e dedizione ad una terra per certi aspetti ancora tutta da scoprire.
Per rimanere sui libri di viaggio divenuti nel corso degli anni dei veri e propri classici del genere si può scegliere In Patagonia di Bruce Chatwin nel quale l’autore racconta le proprie vicende e le personali esperienze in Terra del Fuoco sempre sferzata da forti venti e sottoposta all’inclemenza degli agenti atmosferici.

Trovare un buon libro da leggere per le vacanze non è affatto difficile e il mercato offre sempre titoli nuovi e vecchi adatti a soddisfare al meglio tutte le esigenze.

Loading...

Vi consigliamo anche