0 Shares 7 Views 1 Comments
00:00:00
13 Dec

Melissa P. torna con Bocciolo di rosa e querela l’editore Borelli

LaRedazione
20 marzo 2009
7 Views 1

Sul sito della casa editrice Borelli, è possibile acquistare il nuovo romanzo di Melissa Panarello. intitolato Bocciolo di rosa. Sul sito si legge: "si ritiene che questo volume, da lei scritto a soli sedici anni, sia il più bello tra tutti.

La giovane scrittrice ha dunque deciso di tornare alla carica e di dare di nuovo un po’ di brio alla letteratura erotica italiana? A quanto pare no.

Secondo Melissa, Borelli avrebbe infatti pubblicato un suo manoscritto ricevuto anni fa, in cui veniva spiegato il lavoro di Cento colpi di spazzola, e oggi, a distanza di sette anni, avrebbe liberamente deciso di spacciarlo per il primo romanzo di Melissa.

"Non ho mai firmato un contratto con lui, né allora né oggi. Non ho ceduto i diritti. Ho un contratto con Fazi fino al 2010", ha detto la scrittrice, che ha pensato bene di querelare l’editore.

Borelli però non si arrende e spiega che la vicenda può essere tranquillamente testimoniata da alcune email che racconterebbero come le cose andarono veramente, e che varrebbero come un normale contratto.

L’editore è anche convinto he prima o poi la Panarello si calmerà perché si renderà conto che Bocciolo di rosa è per lei un’opportunità di rilancio.

Ma se così fosse, perché allora Melissa Panarello non sarebbe d’accordo?

 

 

Vi consigliamo anche