0 Shares 12 Views
00:00:00
15 Dec

Morta Nora Ephron, giornalista, regista e sceneggiatrice

27 giugno 2012
12 Views

E' morta al Presbyterian Hospital di New York a 71 anni Nora Ephron, scrittrice e sceneggiatrice di successo da tempo malata di leucemia: il figlio ha fatto sapere che la morte è stata causata da una polmonite che ne ha aggravato le già precarie condizioni di salute.

La Ephron è nata come giornalista ma piano piano èdiventata scrittrice e sceneggiatrice seguendo le orme dei genitori e di alcuni film ha anche diretto le riprese.

Da giovane ha pubblicato saggi sull'Esquire e sul New York Times, ha scritto anche per il New Yorker ed è stata considerata una delle scrittrice/giornaliste più influenti della sua generazione.

Approdò al giornalismo che conta grazie ad uno scoop sul matrimonio di Bob Dylan che il cantante non voleva venisse scoperto ma ben presto virò verso l'ironia e la sagacia che la contraddistinguero per tutta la sua carriera.

Nel complesso ha diretto, scritto o prodotto più di 15 film dirigendone 8 come regista quelli da regista.

La sua sceneggiatura più importante è sicuramente quella di Harry ti presento Sally del 1989 ma è stata anche autrice di Silkwood e Affari di cuore; come regsta ha diretto C'è posta per te, Vita da strega e Julie e Julia.

Il suo ultimo progetto è Lucky Guy e racconta la vita e la carriera del giornalista e scrittore Mike McAlary: dovrebbe andare in scena a Broadway nel 2013 con Tom Hanks come attore protagonista.

È stata sposata tre volte: con lo scrittore Dan Greenberg, con l'ex giornalista del Washington Post Carl Bernstein dal quale ebbe due figli e con lo scrittore Nicholas Pileggi.

E' stata candidata tre volte all'Oscar ma non ha mai ricevuto la statuetta.

Tra i suoi romanzi tradotti in italiano i divertenti Il mio collo mi fa impazzire. Tormenti e beatitudini dell'essere donna e Non mi ricordo niente e altre riflessioni.

Loading...

Vi consigliamo anche