NaNoWriMo, scrivere un romanzo in un mese

Volete diventare degli scrittori davvero in gamba? Allora dovete partecipare al NaNoWriMo, il National Novel Writng Month. In pratica: scrivete un romanzo in un mese e state certi che averete superato la paura del foglio bianco.

Il NaNoWriMo è un evento straordinario, online, al quale tutti possono partecipare, scrivendo in ogni lingua e da ogni dove. L’importante è rispettare le regole che, a dire il vero, non sono semplicissime.

Prima di tutto è bene sapere che la competizione ha avuto inizio il primo novembre, quindi sono due giorni in meno di scrittura. Potete iscrivervi quando volete, ma sarete in ritardo rispetto a chi ha iniziato il giorno prefissato.

In secondo luogo, il limite di parole è di 50.000 e quello delle pagine è di 175. E’ ovvio che questa stramba iniziativa si basa soprattutto sulla quantità e non sulla qualità. Dovete abbassare il vostro livello di aspettativa e buttare giù tutte le idee che probabilmente covate da troppo tempo. Darete moltissimo stimolo alla creatività ed è  proprio questa la parola chiave: creatività.Lasciate perdere il resto e pensate soltanto a creare, creare e creare.

Il vincitore dovrà consegnare un manoscritto di 50.000 parole o più e verrà segnalato nella pagina dei vincitori, che potrebbero essere 2, 10, 20 o anche 30. A loro verrà asseganto un certificato che attesterà la loro riuscita. 

 

Esiste anche una versione "giovane" del NaNoWriMo ed è deicato ai ragazzi dai 17 anni in giù. professori e maestri sono invitati a prenderne visione.

Il NaNoWriMo è un modo diverso e intelligente di esercitare la scrittura e di aiutare qualcuno a realizzare il proprio sogno di diventare scrittore.

In bocca al lupo a tutti i partecipanti!