0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

No Panic di Rossella Canevari

6 giugno 2009
9 Views

Bianca è una giovane donna che sembra realizzata. Vive con il fidanzato Edoardo, il suo ex analista, lavora in una casa d’aste nel settore arte contemporanea e finalmente ha un rapporto civile con suo padre e la sua compagna, dopo anni di dissidi.

Quella di Bianca, insomma, sembra una vita serena, con la prospettiva di un futuro coronato dal successo professionale e dalla costruzione di una famiglia con l’uomo che pensa di amare.

Purtroppo basterà poco a far crollare la felicità che si è cucita addosso: ciò che per chiunque rappresenterebbe l’occasione di far carriera, per lei è motivo di angoscia. I ricordi della notte che vent’anni fa hanno segnato la sua vita indelebilmente tornano a tormentarla. Prima che possa rendersene conto, Bianca ricade nella spirale degli attacchi di panico, la patologia che ha reso la sua adolescenza un incubo.

Questa volta, però, cercando di affrontare una volta per tutte le sue paure e i fantasmi del passato, scoprirà verità e segreti che aveva rimosso. Lottando con se stessa Bianca alla fine capirà di essere più forte e coraggiosa di quanto abbia mai immaginato.

Nella postfazione di No Panic, lo psicologo Gianluca Marchesini prende spunto dalla storia narrata nel romanzo per spiegare che cosa sono gli attacchi di panico, cosa provocano e come vengono affrontati.

Dopo la laurea in Lettere moderne, Rossella Canevari ha viaggiato in tutto il mondo e cambiato molti lavori. È giornalista pubblicista e autrice televisiva. Ha pubblicato con la Newton Compton il bestseller Voglio un mondo rosa shokking, scritto con Virginia Fiume, e Un amore rosa shokking. Vive tra Milano e Barcellona. Il suo indirizzo Internet è www.rossellacanevari.com.

Vi consigliamo anche