Paparazzi di David Samuels

Britney che si rasa a zero. Britney che guida senza cinture. Britney che prende a bastonate il cofano di una macchina. Britney ubriaca, drogata, siliconata. Britney Spears non è solo la vittima da sacrificare, rigorosamente, davanti a un’obiettivo, è il paradigma su cui si fonda lo show-biz di oggi.

Gli appostamenti estenuanti, gli inseguimenti, le soffiate inaspettate, l’inquadratura perfetta a cui tendere, la scelta delle fotografie. E poi scandali e soldi, tanti soldi.

Arriva in Italia la prima inchiesta sul mondo delle agenzie fotografiche. Un reportage rivelatore sulla nuova industria dello spettacolo e su chi la governa: i paparazzi.

David Samuels, nato nel 1967, è un reporter statunitense. Scrive per The Atlantic, Harper’s Magazine e The New Yorker. Paparazzi è uscito in versione originale su The Atlantic.