Sulla Strada di Kerouac, il manoscritto in mostra

Vi siete mai chiesti come Jack Kerouac scrisse Sulla strada?

Lo stile spontaneo del capolavoro della Beat Generation non è nato per caso, come si potrebbe pensare, ma fu il frutto dell’ispirazione che Kerouac ebbe da quella strada su cui, in tutti sensi, scrisse.

Fu quella stessa ispirazione che portò lo scrittore ad unire una serie di fogli che formarono circa 3 metri di bobina, sulla quale per venti giorni scrisse con la sua Olivetti senza fermarsi e, soprattutto, senza soffermarsi sul superfluo.

Questo piccolo espediente gli permise di "adoperare" quel flusso di coscienza tanto invidiato e tanto amato da altri grandi scrittori del ‘900.

Il manoscritto originale è adesso esposto a Birmingham, e mostra chiaramente alcune frasi e alcune parole depennate dallo scrittore. Guardarli da vicino deve sicuramente essere un’esperienza unica.

Ma siccome la possibilità di partire all’improvviso non è data a tutti, il Guardian ci offre una piccola galleria di immagini che sicuramente allieterà i fan di uno degli scrittori più amati dai giovani di tutto il mondo.