Vincenzo Cerami vince il Prix Grinzane France

Vincenzo Cerami con Un bourgeois tout petit petit (Un borghese piccolo piccolo, Le serpent à plume) è il vincitore della II edizione del Prix Grinzane France.

Il Prix Grinzane France, con sede a Parigi, è un premio letterario riservato a opere di narrativa italiana contemporanea tradotte in Francia negli ultimi due anni.

In linea con le caratteristiche del Premio Grinzane Cavour in Italia, vede il coinvolgimento di giurie scolastiche composte da studenti dell’ultimo biennio di licei parigini in cui si insegna la lingua italiana.

Il Prix Grinzane France vede il coinvolgimento di giurie scolastiche composte da studenti dell’ultimo biennio di otto istituti superiori parigini in cui si insegna la lingua italiana: Liceo Janson de Sailly, Liceo Jules Ferry, Liceo Leonardo da Vinci, Liceo Henri IV, Liceo Internazionale Honoré de Balzac, Ecole Alsacienne, Liceo Claude Bernard e Liceo International di Saint-Germain-en-Laye.
Gli studenti hanno proclamato il supervincitore fra una rosa di quattro romanzi vincitori.

GLi altri autori in gara erano Alain Elkann con Un long étè, Rosetta Loy con Noir est l’arbre des souvenirs, blue l’air e Gianni Riotta con Alborada.