0 Shares 17 Views
00:00:00
18 Dec

Dona Flor e i suoi due mariti con Caterina Murino e Pietro Sermonti

dgmag - 2 febbraio 2010
2 febbraio 2010
17 Views

Prosegue con successo la tournée di Dona Flor e i suoi due mariti tratto dal romanzo di Jorge Amado che vede come protagonista Caterina Murino nel ruolo di Flor, Paolo Calabresi nei panni del secondo marito Teodoro e Pietro Sermonti, il compianto e desiderato primo marito Vadinho.

Le musiche dell’orchestra Bubbez sono eseguite dal vivo, la regia e l’adattamento drammaturgico sono di Emanuela Giordano; allo spettacolo si accompagna nel foyer la mostra fotografica Le donne di Amado di Patrizia Giancotti, antropologa e amica di Amado.

Da oggi Dona Flor e i suoi due mariti approda al teatro Manzoni di Milano dove le repliche proseguiranno per tutto il mese; la tournée poi continuerà fino al 31 marzo toccando numerose città tra cui Genova (12-13 marzo) e Torino (23-28 marzo).

Esilarante e struggente metafora dei nostri più intimi desideri Flor è una dolce e pudica creatura bahiana che convola in prime nozze con un adorabile mascalzone, giocatore e sciupa femmine, Vadinho. Alla morte del primo marito, dopo un anno di vedovanza, si risposa con un affettuoso, devoto e morigerato farmacista, Teodoro.

Grande maestra di cucina, Dona Flor, natura onesta e schiva, scopre che il suo appetito d’amore non si può saziare con un solo marito, ce ne vogliono due. Per un idillio perfetto occorre mettere insieme il meglio di entrambi: onestà e premure da una parte, fantasia ed erotismo dall’altra.

Lo spiritello vivace del primo amore si intrufolerà nel letto del secondo legittimo marito, regalando a Dona Flor l’illusione di una pienezza altrimenti irraggiungibile.

Il capolavoro di Amado è un affresco corale, sprigiona incandescente ilarità e poesia visionaria. La trasposizione teatrale, fedele allo spirito dell’autore, affida a Dona Rosilda (Serena Mattace Raso) madre di Dona Flor, il ruolo della regina della notte, provocatrice irriverente e comica, archetipo della scalatrice sociale, alle tre amiche di Dona Flor (Simonetta Cartia, Claudia Gusmano, Laura Rovetti) il compito di "coro narrante.

Loading...

Vi consigliamo anche