0 Shares 11 Views
00:00:00
15 Dec

Il musical di Billy Elliott sbanca i Tony Awards

dgmag - 9 giugno 2009
9 giugno 2009
11 Views

E’ il musical Billy Elliot il trionfatore dei Tony Awards, gli Oscar del teatro consegnati ogni anno al City Music Hall di New York.

Lo spettacolo, ispirato all’omonimo film di Stephen Daldry e musicato da Elton John, si è infatti aggiudicato dieci statuette tra cui quella per il miglior musical e la miglior colonna sonora.

Il premio assegnato al miglior attore è stato diviso tra David Alvarez, Trent Kowalik e Kiril Kulish, i tre ragazzi che hanno interpretato il protagonista nel corso della stagione.

Billy Elliot aveva debuttato a Londra nel 2005 e prima di arrivare a New York era andato in scena anche in Australia.

La commedia di Yasmina Reza God of Carnage ha vinto come miglior spettacolo, miglior regia e miglior attrice (Marcia Gay Harden).

Geoffrey Rush, premio Oscar per Shine, è il miglior attore protagonista in uno spettacolo (Exit the King di Eugene Ionesco) e Angela Lansbury (La signora in giallo) è la miglior attrice non protagonista in uno spettacolo (Blithe Spirit di Noel Coward).

Loading...

Vi consigliamo anche