5 Shares 12 Views
00:00:00
16 Dec

Comune di Firenze lancia bando di concorso per il nuovo logo della città

LaRedazione - 31 luglio 2013
LaRedazione
31 luglio 2013
5 Shares 12 Views

È un’operazione alla quale già da tempo il sindaco del capoluogo fiorentino stava pensando e finalmente è stata resa nota. Firenze ha bisogno di un marchio per rinnovare la sua immagine e modernizzare il modo di essere percepita sia dai conterranei che all’estero.

È possibile partecipare al contest da adesso fino al 14 ottobre via web utilizzando il portale di Zooppa che mette non solo mette a disposizione il bando di gara completo ma si occuperà di raccogliere tutti i loghi provenienti da ogni angolo del mondo. La partecipazione al concorso non richiede nessuna quota di iscrizione ed è aperta a tutti senza distinzioni di sorta.
Chi riuscirà a realizzare un marchio originale e personalizzato della città rinascimentale si aggiudicherà il primo premio consistente in un assegno da 15.000 Euro offerto dalla casa automobilistica Audi: lo sponsor ufficiale dell’evento.
Secondo l’idea di Renzi il marchio dovrà far pensare immediatamente a Firenze e dovrà essere un simbolo adatto ad essere inserito in qualsiasi contesto commerciale per evocare la città, la sua cultura e le sue tecnologie innovative.

Ciascuno può ideare e proporre il proprio progetto mettendo in gioco tutte le capacità artistiche ci sui è dotato. Creativi, artisti, designer, società e singoli individui possono accedere liberamente al concorso ideando un proprio brand. Le selezioni di tutti i simboli pervenuti verrà effettuata in maniera completamente trasparente e democratica via web.
Fra i trenta migliori brand ne verrà scelto solo uno che verrà impiegato per promuovere la città di Firenze nonché tutte le sue attività commerciali e di merchandising sia a livello nazionale che internazionale.
Firenze, grazie al suo nuovo simbolo, potrà essere ancora più riconoscibile. Attraverso il sito Zooppa le copie dei lavori arriveranno direttamente in municipio e di tutte le proposte ne verranno selezionate trenta. In ogni progetto non dovrà apparire direttamente il nome di chi lo ha realizzato per garantire il massimo del’imparzialità nel giudizio della giuria. Tutti e trenta i lavori verranno pubblicati in un apposito albo e solo uno si conquisterà l’internazionalità che gli spetta per la sua originalità e la sua efficacia nel raffigurare la città di Firenze e tutto ciò che rappresenta per il mondo intero.

In palio ci sono 15.000 euro e il vantaggio di vedere realizzato il frutto della propria fantasia in un marchio efficace e di grande impatto emotivo.
Si ipotizza che il nuovo brand farà incassare al comune un gettito di denaro che il sindaco Matteo Renzi ha deciso di investire in cultura proprio come ha già fatto per il contributo obbligatorio di soggiorno.

Loading...

Vi consigliamo anche