0 Shares 13 Views
00:00:00
14 Dec

iTunes Festival, Lady Gaga 2013: musica ‘diversa’ e basta con le parrucche!

LaRedazione
2 settembre 2013
13 Views

Durante la carriera musicale, molti artisti tendono a interpretare un personaggio, talvolta stravagante, per poter essere al centro dell’attenzione da parte dei fan: questa sorta di strategia, in alcuni casi risulta essere vincente ed allo stesso tempo utile per poter sopravvivere nell’immenso panorama musicale, talvolta pieno di tantissimi artisti pronti a far di tutto pur di emergere e affermarsi rispetto ad altri.

Quando quest’affermazione finalmente si raggiunge però, gli stessi artisti decidono di cambiare drasticamente personaggio e di presentarsi in maniera normale, ovvero come si è realmente: questa scelta è fatta ovviamente per riuscire a consolidare la propria presenza nel panorama musicale e per poter constatare qual’è l’impatto che questa scelta avrà sui fan.
Questo mutamento è stato attraversato da tantissimi artisti, e l’ultima che ha subito il processo di umanizzazione, se così lo si vuole definire, è Lady Gaga, la star musicale che in passato si è mostrata sempre in maniera stravagante, con tanto di parrucche e vestiti provocanti.
Durante il Festival iTunes però, una nuova Lady Gaga si è presentata sul palcoscenico di fronte ai suo fan: senza alcuna parrucca e con un vestito normale, la giovane cantante ha deciso di deliziare la folla con i suoi successi più recenti appartenenti al disco che uscirà ad ottobre e che verrà intitolato ARTPOP.
Le esibizioni della cantante sono state diverse, precisamente sei con ben sei costumi diversi: si è subito partiti col brano Aura e con la cantante vestita di nero, letteralmente dalla testa ai piedi, e con parrucca completamente nera e liscia, seguita poi dal secondo brano intitolato Mancicure, dove la cantante ha ben pensato di abbandonare completamente il vestito nero e di stare semplicemente in reggiseno.
Per il terzo brano, ARTPOP, Gaga ha pensato di esibirsi con un semplice costume e con due conchiglie nei seni, costume identico a quando si travestì da sirena a Londra.
E’ però dal quarto brano in poi che avviene il cambiamento radicale dello stile della cantante: con la canzone Jewels e Drugs, Lady Gaga passa dal suo stile classico ad uno hip hop, e pare purtroppo che i suoi fans non siano rimasti molto felici, sopratutto dopo aver sentito la cantante dire che è il momento per lei “di uscire dalla scatola dove mi hanno rinchiusa”, frase che indica appunto il suo vecchio genere di canzoni.
Infine, nel brano Sex Dream, la cantante ha abbandonato la parrucca, e prima di intonare la canzone, Lady Gaga ha spiegato ai suoi fan di essersi stancata di indossare parrucche, come a sottolineare che ormai i periodi della trasgressione sono giunti al termine e rappresentano dei vecchi ricordi passati.
Questo suo cambiamento è parso improvviso ed immotivato secondo alcuni fan: resta da capire se si tratta di un momento solo oppure di un cambiamento radicale, ed a questo quesito si potrà dare risposta dopo il dodici novembre, data nella quale ci sarà un nuovo concerto con protagonista proprio Lady Gaga.

Vi consigliamo anche