0 Shares 16 Views
00:00:00
18 Dec

Roma Web Fest 2013: Arrivederci Mr. Coat, Gay Ingenui, MASH UP!

Michela Fiori - 20 settembre 2013
Michela Fiori
20 settembre 2013
16 Views

Dopo la pausa pranzo il Roma Web Fest riapre nel pomeriggio del 27 settembre (16:30) con la proiezione di altre 5 web series in concorso Arrivederci Mr. Coat, Gay Ingenui, MASH UP!, Tutto va ben?, Youtuber$ The Series. Come consueto, iniziamo a conoscere le prime tre.

Arrivederci Mr. Coat  è una web serie “poliziesca” low cost nata dalla fantasia di un gruppo di studenti universitari di Udine “capitanati” da Andrea Martelli autore e regista e Marco Fabbro co-regista. Due poliziotti, un ispettore, una ragazza scomparsa, tanti testimoni, ma soprattutto un fidanzato disperato, non preoccupatevi però nulla è come sembra. Improntato su una chiave di lettura dei fatti ironica la web series è tutto tranne che “seriosa”.

Gay ingenui  è una web series che affronta il tema dell’omosessualità (maschile) in chiave comico/parodica. Prodotto da The Jackal è stato scritto e diretto da Simone Russo. I singoli sketch si inerpicano nelle vicende de due protagonisti Simone “Ruzzo” e Ciro “Priello”: l’amicizia di due ragazzi che spesso va a cadere in atteggiamenti involontariamente ambigui segnalati puntualmente da una voce fuori campo che li definisce, appunto, “Gay ingenui”. Secondo il punto di vista interpretativo che si decide di adottare la serie potrebbe urtare forse la sensibilità di qualcuno: di certo non passerà inosservata.

Mash Up! è una web sitcom Informagiovani-Politiche Giovanili di Varese scritta da Elena Dimitri, Alessandro Leone, Daniela Giunta e diretta da Daniela Giunta. Fulcro della sitcom è la redazione del Tg MASH UP che decide di occuparsi del tema dell’immigrazione. Mescolando le carte in tavola su stereotipi e luoghi comuni il Tg riesce a sfatare falsi cattivi miti e a mettere in luce, in chiave surreale e ironica, le contraddizioni della società civile italiana.

Loading...

Vi consigliamo anche