0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Roma Web Fest: ecco l’elenco delle 34 web serie finaliste

LaRedazione
12 settembre 2013
8 Views

Esperimento sin ora perfettamente riuscito quello del Roma Web Fest – Il cinema ai tempi del Web, vista la quantità di partecipanti e la qualità dei lavori presentati al concorso.

Dopo mesi di selezioni, avvenute anche via web sul sito ufficiale, dove il pubblico ha potuto giudicare e votare per i suoi lavori preferiti, è stata stilata l’attesa lista delle opere che si sono guadagnate la finale.
Il concorso era riservato ad episodi di serie TV concepite per il web e girate con budget low cost.

Il programma del Roma Web Fest riserva alle finaliste un’ulteriore vetrina, nella rassegna che le vedrà protagoniste al Teatro Golden di Roma, dal 27 al 29 settembre. In queste giornate, ciascuna serie sarà proiettata, in attesa che la giuria di esperti decida l’assegnazione dei principali premi. Per i registi, gli attori, gli sceneggiatori e i tecnici che, con la loro opera, hanno contribuito al successo del Roma Web Fest, le serate conclusive saranno una splendida vetrina promozionale per la loro attività.

L’elenco completo delle serie finaliste del Roma Web Fest è consultabile sul sito ufficiale del festival. Intanto, si anticipa che il 29 settembre, nel corso della serata finale, sarà premiata la serie “Revolution” che si aggiudica il premio di web serie più votata dagli internauti.

Per la composizione del gruppo di finalisti, si è tenuto conto del giudizio espresso dai visitatori del sito internet e della valutazione della giuria di qualità. Quest’ultima, in seguito a particolari valutazioni di carattere tecnico, ha ritenuto opportuno assegnare un posto in finale a Gli Abiti del Male, per la categoria fantasy/Horror, a I Gabbiani, Le Cose Brutte e Gli Scarabocchi Animati di Maicol & Mirco, web serie di genere commedy, e Soma, per la categoria Drama, malgrado questi lavori non fossero stati premiati dai votanti di Internet.

I titoli delle altre opere finaliste sono:

  • Senza Contratto
  • G&T – Strips!
  • Gay Ingenui
  • The Last Day
  • Stuck
  • Usher
  • Malviviendo
  • Youtuber$ the series
  • The Vessel
  • Inside Batman
  •  Thijs and the ladies
  •  Job/Sick
  • Travel Companions
  • Tutto va Ben?
  • Lost in Google
  •  Radio City Web Series
  •  Di volto in Volto
  •  Revolution
  • Bad Magic
  • Run Away the Series
  • Forse Sono Io
  • Aglien
  • Mash Up!
  • Arrivederci, Mr. Coat
  • Next Stop
  • Chronicles of Syntax
  • Non Cresce l’Erba
  • Dejavù

Il programma della rassegna finale del Roma Web Fest prevede, oltre alla proiezione delle serie in concorso, una ricca varietà di altre iniziative, dedicate principalmente ai giovani protagonisti di opere cinematografiche concepite e realizzate per il Web.

Nell’ambito del Festival, sono in calendario giornate di seminari, approfondimenti, ma anche momenti dedicati alla promozione delle opere finaliste e di contatto con possibili produzioni e distribuzioni interessate.

DGmag ci sarà, e voi?

Vi consigliamo anche