0 Shares 15 Views
00:00:00
18 Dec

Tutte le anime della mummia in mostra a Chianciano

- 3 giugno 2009
3 giugno 2009
15 Views

Si intitola Tutte le anime della mummia. La vita oltre la morte ai tempi di Sety I ed è la mostra di arte funeraria voluta dai Musei Archeologici di Bologna e Chianciano, in collaborazione con il Museo Egizio di Firenze e la banca Monte Paschi di Siena.
 
Dal 20 giugno 2009 al 6 gennaio 2010 al Museo Civico Archeologico di Chianciano (SI) infatti sarà possibile ammirare statuette, vasi in terracotta, arredi o preziosi di uso domestico, amuleti e scarabei, dipinti e rilievi dell’età ramesside.

Tutto è stato riunito per l’occasione con lo scopo di ricreare un vero e proprio allestimento del corredo funerario, che accompagnava il defunto nell’al di là.

La mostra, organizzata in due aree tematiche, presenta nella prima sezione gli oggetti che proteggono la mummia e la aiutano a conservare i suoi elementi più importanti, vale a dire il cuore, sede dell’intelletto e dell’emotività, l’ombra, riflesso astratto di ogni forma, il nome, inciso sulle pareti della tomba e il corpo stesso, ed espone dettagli del processo di mummificazione.

La seconda sezione della mostra si svolge all’interno della tomba del Faraone Sety I, rendendo la visita ancora più suggestiva, date le dimensioni considerevoli del luogo, diventato famoso con il nome di Giovanni Battista Belzoni, che ne scoprì i segreti nel 1817 e li rivelò al mondo, attraverso disegni che riproducevano l’esatta copia dei colorati bassorilievi  riprodotti sulle pareti interne, oggi conservati al City Museum and Art Gallery di Bristol.

Un evento imperdibile, quindi, per esperti, appassionati e anche per bambini, dal momento che in parallelo si svolgerà un concorso di raffigurazione creativa dedicato ai più piccoli, il cui vincitore si aggiudicherà una vacanza a Bologna con annessa visita al Museo della città.

Maggiori informazioni cliccando qui

Loading...

Vi consigliamo anche