0 Shares 262 Views
00:00:00
16 Jan

Justin Bieber vs. Marilyn Manson: scoppia la lite tra i due cantanti

Emanuele Calderone - 15 settembre 2017
Emanuele Calderone
15 settembre 2017
262 Views
Justin Bieber litiga con Marilyn Manson

Justin Bieber ha fatto andare su tutte le furie un suo collega. E stavolta a scagliarsi contro la popstar canadese è stato nientemeno che Marilyn Manson. La rockstar statunitense non avrebbe preso bene alcune parole dette da Bieber riguardo il suo conto.

Ma facciamo un salto indietro: Justin, durante il suo Purpose World Tour, ha spesso indossato una maglietta raffigurante Manson. Tale maglietta, venduta sul sito del cantante canadese per la cifra di 195 dollari, non aveva scatenato subito la reazione di Marilyn, nonostante la popstar avesse utilizzato il suo volto senza chiedere assolutamente l’autorizzazione al diretto interessato. La cosa che ha mandato su tutte le furie il rocker statunitense è stato l’atteggiamento di Bieber durante un loro incontro: stando alle parole di Marilyn, Justin gli avrebbe detto “Ti ho reso di nuovo famoso”. Commentando l’accaduto, Manson ha poi aggiunto “È stato un vero pezzo di m***a a dirmelo con quell’arroganza. Faceva tanto il simpatico, tipo ‘Hey fratello’, e mi toccava mentre mi parlava. Io ero tipo: devi stare al tuo posto. Quindi stai calmo figliolo”. Il cantante ha poi continuato, dicendo “Gli ho detto che avrei fatto il soundcheck allo Staples Center e avrei fatto Beautiful People. Ci ha creduto ed è venuto, perché era proprio quel tipo di stupido”.

Naturalmente Marilyn è stato in seguito risarcito dai legali di Bieber per l’utilizzo improprio fatto della sua immagine.

Insomma, sembra proprio che Justin non cambi mai. Che sia ora di crescere un po’?

[fonti articolo: mag.sky.it, 105.net, rollingstone.it]

[foto: rollingstone.it]

Loading...

Vi consigliamo anche