A te di Jovanotti copiata da A la primera persona?

La canzone tormentone dell’estate 2008, A te di Lorenzo Jovanotti, sarebbe stata copiata, o almeno ispirata, da A la primera persona dello spagnolo Alejandro Sanz: lo scrive la stampa spagnola.

Quico Alsedo, un giornalista spagnolo, parla di vero e proprio plagio sostenendo che in A te "il ritornello ha un effetto identico a quello della canzone di Sanz: la linea melodica della voce si adatta alla base armonica allo stesso modo nei due casi" continuando poi ironicamente: "so che è la canzone di un bambino che a 15 anni inizia a suonare il piano, però dovevo riempire il post di oggi con qualcosa, no?. Chi ce l’avrebbe mai detto: Alejandro Sanz esempio al di là delle nostre frontiere".

Immediata la replica di Jovanotti secondo cui "ci sono un sacco di melodie che si assomigliano e a volte questa cosa è casuale, a volte può non esserlo: in questo caso specifico io la canzone di Alejandro Sanz, tra l’altro bella come un sacco delle sue cose, non l’avevo mai sentita prima di un paio di mesi fa, quando qualcuno mi parlò di questa somiglianza, ma il mio disco era già uscito da un bel pezzo. Devo dire che quando mi hanno fatto questa segnalazione sono andato ad ascoltare la canzone di Sanz e mi è sembrata proprio un’altra storia".

"Mi avevano segnalato tempo fa questa canzone di Alejandro Sanz dicendo che assomiglia alla mia A te. Una canzone che ho scritto di getto, come succede spesso con le canzoni che poi arrivano al cuore della gente. L’ho scritta", ha aggiunto Jovanotti, "seguendo un’armonia molto semplice presente in tante canzoni. La musica l’ho fatta con il mio pianista Franco Santarnecchi e la linea melodica nasceva più o meno definitiva già mentre scrivevo le parole. E’ una canzone che si basa sulla forza delle parole. Mi dispiace che qualcuno possa pensare che l’ispirazione melodica di A te non sia genuina perché la nascita di questa canzone per me è stata un vero e proprio momento magico per il quale non finisco mai di provare un senso di gratitudine".

Alejandro Sanz è un cantante spagnolo molto conosciuto nel suo paese e in Sud America; in Italia è noto per un duetto con Shakira, nella canzone La tortura, nel 2005.

Giudicate voi se A te è il plagio di A la primera persona: