0 Shares 15 Views
00:00:00
16 Dec

Alessandra Amoroso da oggi in radio con il nuovo singolo!

Gianfranco Mingione - 15 novembre 2013
Gianfranco Mingione
15 novembre 2013
15 Views

In radio con “Fuochi d’artificio”. Da venerdì 15 novembre Alessandra Amoroso torna in radio con “Fuoco d’artificio”, il nuovo singolo estratto dall’album certificato Disco d’Oro, “Amore Puro” (Sony Music). “Fuoco d’artificio” è stato scritto nella sua versione inglese da Emeli Sandé e firmato in italiano da uno straordinario Tiziano Ferro, che è anche suo produttore artistico. Una collaborazione accolta positivamente dall’affermato artista italiano: “Sto imparando a conoscere una ragazza che cresce di giorno in giorno come cantante e come donna. Per me, abituato a produrre album di esordienti, vuol dire mettersi in gioco e a confronto per la prima volta con il progetto di un’artista già molto popolare e amata. Questo album sarà testimone di un bellissimo percorso. Per lei e per me” (vanity.fair.it).

“Fuoco d’artificio”, che arriva dopo il successo eccezionale del ‘brano record’ “Amore Puro, è una potente ballad che descrive la forza di andare avanti nonostante la fine di un rapporto, e racconta di sentimenti amari e bilanci per il futuro.

L’amore è un viaggiatore senza meta e saprò / che un fuoco d’artificio non lo tocca mai il cielo / quindi tornerò ad amare davvero / e fu artificio o miracolo” cita il testo italiano che non si discosta dal significato di quello originale.

La traccia ha un ritmo intimo e raccolto che esplode con energia, proprio come un fuoco artificio, lasciando che Alessandra, nell’interpretazione di questa canzone,  mostri tutti i colori e le sfumature della sua straordinaria voce.

L’artista ora è attesa live per le prime due date del nuovo “Amore Puro Tour” (prodotto e organizzato da F&P GROUP), il 3 dicembre a Milano al Mediolanum Forum e il 5 dicembre a Roma al Palalottomatica.

I biglietti per “Amore Puro Tour” sono disponibili su www.ticketone.it e in tutte le prevendite abituali. Tutte le info su www.fepgroup.it e www.alessandraamoroso.it.

[foto: www.style.it]

Loading...

Vi consigliamo anche