0 Shares 64 Views
00:00:00
21 May

Amy Winehouse, il video di It’s My Party

dgmag - 3 novembre 2010
3 novembre 2010
64 Views

Dopo aver disegnato una collezione di moda per Fred Perry, Amy Winehouse è tornata alla carica a livello musicale presentando la cover di un pezzo di Quincy Jones, It’s My Party, in versione rivista e corretta.

Il brano è stato modificato solo nella tonalità ma non nelle parole e si avverte la voce graffiante della Winehouse che però risulta essere sottotono rispetto al normale, quasi come se si fosse persa per strada tanta parte di quella grinta che ne ha caratterizzato la carriera nei primi (e fortunati) anni.

Da allora è stato un crescendo di problemi che hanno allontanato la cantante inglese dalle scene musicali rendendola protagonista di scandali e scandalucci che ne hanno minato la credibilità e la carriera.

Riuscirà la Winehouse a ritrovare il talento e i fan perduti? Valutate voi…

Loading...

Vi consigliamo anche