0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Arrivano le ‘Gagadoll’, le due bambole sosia di Lady Gaga

Gianfranco Mingione
3 dicembre 2013
8 Views

I fan avranno un altro feticcio del loro idolo? La notizia era già stata diffusa da Lady Gaga con un tweet ed è divenuta reale durante un evento organizzato nel paese del Sol Levante. Proprio qui ha presentato quelle che sono state ribattezzate “Gagadoll”, bambole in silicone che ricalcano a grandezza naturale la sua figura. Purtroppo, le bambole non sono destinate al commercio e non potranno essere acquistate dai fan o dai collezionisti di oggetti di tal genere.

Gaga look. Le bambole sono bionde, con gli occhiali da sole e sfoggiano lo stile eccentrico della pop star. Come tutti gli oggeti del genere, sono anche interattivi: se li si appoggia sul petto, parlano e cantano alcuni brani del suo ultimo disco, “Artpop. Un gadget a supporto del suo ultimo lavoro, realizzato proprio da aziende del design giapponese, in tandem con la casa discografica di Lady Gaga.

Bambole destinate alla beneficenza. I prototipi realizzati non sono in vendita ma una delle due bambole verrà venduta e i proventi andranno in beneficienza per le vittime del terremoto e dello tsunami che ha sconvolto parte del Giappone nel 2011. La Lady della musica, ha riportato anche la reazione dei suoi amici, rimasti letteralmente elettrizzati: “Erano elettrizzati dall’idea di fotografarmi con loro. All’improvviso le bambole hanno preso il sopravvento, sono diventate la cosa piu’ importante nella stanza. E la cosa mi e’ piaciuta” (fonte: agi.it).

Su YouTube è possibile vedere un video che riprende alcuni momenti del “making of” delle bambole. La musica è tetra e al momento non se ne sa molto.

[foto: www.optimaitalia.com]

 

 

 

Vi consigliamo anche