0 Shares 15 Views
00:00:00
12 Dec

Beyoncé autrice delle sue canzoni? Una bufala

LaRedazione
28 ottobre 2009
15 Views

La carriera di un’artista come Beyoncé può fondarsi sulla menzogna? Secondo un ex impiegato della Sony Music Enterainment, sì.

E va bene, Beyoncé canterà e ballerà come poche, sarà pure una ragazza super sexy e amata in tutto il mondo. Ma qualche bugia l’avrebbe detta.

Il protagonista della vicenda, dopo aver perso il suo porso di lavoro, avrebbe deciso di rivelare alcuni altarini del mondo discografico e, al blog Theybf.com, avrebbe confessato che Beyoncé non è una cantautrice come fa credere.

In un comunicato, l’ex impiegato swnza peli sulla lingua ha confermato: "Molti artisti si spacciano per cantautori. Ma spesso non scrivono neppure una parola dei loro brani. Alcuni, come Beyoncé, pretendono di essere considerati compositori solo perchè si occupano degli arrangiamenti vocali. Altri, sempre come Beyoncé, pagano gli autori dei testi per far comparire il loro nome al posto di quello vero".

Insomma, la cantante non avrebbe scritto mai nulla, nemmeno una canzone dell’album "I am… Sasha Fierce" come invece più volte si è vantata. E per girare ancora il coltello nella piaga:"Ciò che è certo è che non l’ho mai vista con una penna in mano, ed è una vergogna perchè lei si vende per qualcosa che non è". 

Attendiamo replica da parte dell’artista salita sul banco degli imputati, suo malgrado.

Vi consigliamo anche