Beyoncé, nuovo album a novembre

Ebbene sì, dopo ben due anni di attesa – tanto è passato infatti dall’uscita dell’album B’Day – il 18 novembre potrete trovare sugli scaffali dei negozi di dischi il nuovo lavoro della bella Beyoncé Knowles.

Anche questo album, il terzo da solista dopo l’esperienza con le Destiny’s Child, sarà distribuito dalla Columbia Records che già spera ripeterà i fasti di B’Day, raggiungendo anche questa volta il primo posto delle classifiche americane il giorno della sua uscita.

Non si sa ancora con certezza quale sarà il titolo dell’album ma l’etichetta ha lasciato trapelare alcune informazioni interessanti: due brani, If I Were A Boy e Single Ladies, verranno trasmessi in radio già dai primi giorni di ottobre, molto probabilmente ci sarà una collaborazione con Justin Timberlake e il tono generale e l’atmosfera del disco saranno molto introspettivi.

Anche in quest’occasione la bella Beyoncé, che nella sua giovane carriera ha già collezionato ben 5 Grammy, è co-autrice e co-produttrice di tutte le canzoni.

L’uscita di questo album, cui molto probabilmente seguirà un tour promozionale, fuga completamente ogni dubbio sulle voci di corridoio di una presunta reunion delle Destiny’s Child. Lo "scoop" era stato lanciato da Kelly Rowland, ma la collega Michelle Williams, la terza "Destiny", aveva già smentito parzialmente la notizia.

In attesa di ascoltare il nuovo disco di Beyoncé, un avviso ai naviganti, o meglio ai navigatori: secondo una "classifica" Beyoncé sarebbe, dopo Brad Pitt, la star più "cattiva" di Hollywood…

 

Non che la bella cantante sia davvero una Naughty Girl, come recitava in un suo pezzo di qualche anno fa, ma pare che al suo nome digitato nei motori di ricerca siano collegati i siti più pericolosi per gli internauti.