0 Shares 14 Views
00:00:00
12 Dec

Biagio Antonacci in concerto su Italia 1

1 giugno 2009
14 Views

Imperdibile l’appuntamento stasera su Italia 1 alle 23 con lo speciale musicale Biagio… tra sentire e cantare che ripropone il concerto tenuto da Biagio Antonacci lo scorso 9 aprile al Mediolanum Forum di Milano con il quale l’artista ha chiuso il suo ultimo trionfale tour Il Cielo ha una porta sola progetto live 2009.

Uno speciale live che permetterà ai telespettatori  di Italia 1 di rivivere tutti i momenti più emozionanti di quella serata che ha fatto registrare il tutto esaurito già da marzo.

Al Mediolanum Forum di Milano si è conclusa la nuova fase del progetto live 2009 de Il Cielo ha una porta sola, ambientata nei più grandi palasport d’Italia.

Nello speciale Biagio Antonacci propone al suo affezionato pubblico tutti quei brani che hanno reso la sua carriera una delle più eterogenee del panorama musicale italiano e i brani tratti dal suo ultimo disco Il Cielo ha una porta sola uscito su etichetta Sony, attualmente triplo disco di platino.

Un’ambientazione questa dei palasport in cui ballate pop-rock intense ed energiche come gli inediti Il Cielo ha una porta sola e Aprila hanno trovato la loro massima espressione; così come la speciale Rolling version di Tra te e il mare, brano rivisto in un’inedita veste rock grazie a un sample ripreso da Start Me Up dei Rolling Stones e Vivimi, entrambe cantate per la prima volta dal loro autore originale.
 
Il cantautore era accompagnato dalla sua band composta da Saverio Lanza (alla chitarra), Fabrizio Morganti (batteria e percussioni) e Mattia Bigi (basso) e, in via del tutto eccezionale, da un coro molto speciale.

Ben 120 persone del pubblico, infatti, posizionate su una tribuna alle sue spalle, hanno cantato con lui in alcuni momenti del concerto; le loro voci amplificate da microfoni si sono fuse così con quella di Biagio Antonacci ripercorrendo insieme alcuni dei suoi successi in una sorta di enorme karaoke in un rapporto artista-fan paritario e vicendevole.

Vi consigliamo anche