0 Shares 7 Views
00:00:00
15 Dec

Britney Spears in playback, fan abbandonano il concerto

LaRedazione
9 novembre 2009
7 Views

Britney Spears l’ha fatta grossa. Qualcuno forse dovrebbe spiegarle che il concetto di live non presuppone il playback. Eppure la cantante, nel suo primo concerto australiano dell’attuale tour, ne ha fatto un grande uso e i fan, come prevedibile, non hanno gradito.

Tanto che, al terzo brano della scaletta, sono stati in molti a togliere le tende e ad abbandonare il concerto di Perth, prima data del giro australiano che porterà la Spears a toccare anche Melbourne e Sydney.

Brit, a fine serata, si sarebbe sentita amareggiata e arrabbiata dell’accaduto, anche se il suo team ha scelto il no comment, mentre un portavoce dell’organizzazione Burswood Entertainment Complex ha smentito l’esodo di massa, dando spazio invece ai messaggi di complimenti che gli ammiratori hanno lasciato sul sito e sulll’account Twitter della Spears.

Parole dure sono però arrivate da Virginia Judge, ministro del commercio dello stato di New South Wales: "live vuol dire live. Se spendi fino a 200 dollari, credo che ti aspetti qualcosa di più di una videoclip".

Come darle torto?

Loading...

Vi consigliamo anche