0 Shares 13 Views
00:00:00
14 Dec

Coldplay a Torino: biglietti finiti su Ticketone, protesta tra i fan

17 dicembre 2011
13 Views

Come avevamo anticipato qualche giorno fa, sono stati messi in vendita il 14 dicembre presso le rivenditorie fisiche e online di Ticketone i biglietti per il concerto dei Coldplay a Torino che però, come prevedibile, sono finiti in un lampo lasciando l’amaro in bocca ai tanti fan e soprattutto facendo montare la protesta.

Il motivo della protesta è legato al fatto che in Ticketone è stato possibile acquistare i biglietti in numero illimitato per cui uno stesso utente ha potuto potenzialmente comprare un numero molto alto di biglietti per poi, eventualmente, rivenderli a prezzo maggiorato una volta arrivati sotto data.

In sostanza mancando controllo si è parlato di istigazione al bagarinaggio che porterà quasi sicuramente molti a comprare, online o direttamente sul posto, biglietti ad un prezzo di molto superiore a quelli della vendita effettiva.

Per questo motivo tantissimi italiani si stanno spostando a Nizza dove il 22 maggio 2012, 2 giorni prima della data italiana, i Coldplay si esibiranno allo Stade Nikaia; i biglietti potrebbero ancora essere reperibili per cui sono tanti quelli che non essendo riusciti a trovare i tagliandi per la data italiana opteranno per la francese.

Ricordiamo comunque che in prevendita non vengono mai messi a disposizione biglietti per tutte le zone dello stadio per cui basterà aspettare forse qualche settimana per avere informazioni più dettagliate circa la disponibilità di nuovi tagliandi.

Qualcuno spera che la band di Chris Martin aggiunga una o più date in Italia, a Roma e Milano, per accontentare tutti i fan ma anche in questo caso non c’è nè certezza nè alcuna comunicazione ufficiale.

Loading...

Vi consigliamo anche