Daniele Battaglia cerca amici su MySpace

E’ ufficiale: Daniele Battaglia, vincitore come Personaggio Rivelazione ai Premi Saint Vincent Radiogrolle per la Radio 2007 e tra i protagonisti al prossimo Festival di Sanremo nella categoria Giovani, cerca nuovi amici, ben 1000 per l’esattezza, e lo fa servendosi di quel grande strumento di interazione e socializzazione che è diventato oggi MySpace.

E’ la prima volta che un artista lancia una sfida simile su uno spazio Internet e non a caso Battaglia sceglie questa comunità virtuale, attualmente il sesto sito più popolare al mondo, grazie alla quale alcuni gruppi stranieri sono diventati famosi ancora prima di mettere sul mercato i loro dischi.

“Il mio MySpace mi sta dando tante soddisfazioni ed allora vorrei riuscire in 48 ore a portare i miei amici da 2000 a 3000. Lo so, posso sembrare pazzo, ma in fondo il web è pazzia e libertà di pensiero”, sostiene Daniele.

Add è un termine noto ai frequentatori di MySpace: è utilizzato per “richiedere l’amicizia” ad una persona, ovvero essere inseriti tra i suoi amici, reali o virtuali.

Ciò che chiede Daniele a chi è già suo amico è di “addarsi a svariate persone alle quali consigliare di addarsi a me… praticamente una CATEN-ADD”.

Ai più il meccanismo può sembrare un po’ complesso, ma rappresenta attualmente una delle poche realtà che sta permettendo a Daniele, come a tanti altri artisti, di far conoscere i propri lavori discografici.

Tutto il mare che vorrei è il suo album di esordio, pubblicato il 28 settembre prodotto ed interamente arrangiato da Danilo Ballo e dal padre di Daniele, Dodi Battaglia, chitarrista dei Pooh.