0 Shares 12 Views
00:00:00
16 Dec

Depeche Mode infiammano San Siro. Domani saranno a Roma

LaRedazione - 19 luglio 2013
LaRedazione
19 luglio 2013
12 Views

Depeche Mode infiammano San Siro.  Uno spettacolare show di oltre due ore e mezzo, davanti a sessantamila persone entusiaste. Una performance indimenticabile, con la band in stato di grazia, Dave Gahan istrionico e trascinante come pochi altri performers al mondo.
Il pubblico, formato in gran parte da quarantenni cresciuti negli anni Ottanta con la musica della band britannica, è stato trascinato in vortice di suoni ed emozioni.

Fin dal primo brano (‘Welcome to my world’, che apre l’ultimo disco e la scaletta di questo tour) è stato chiaro per tutti che Dave Gahan, Martin Gore e soci erano davvero in gran forma; niente a che vedere con un precedente live sempre a San Siro, nel 2009, non troppo fortunato e rovinato anche da un’acustica imperfetta. Stavolta l’atmosfera era quella delle serate migliori: commovente il feeling tra i musicisti e il pubblico, straordinaria l’energia sprigionata da ogni brano. Le suggestive scenografie e i giochi di luce progettati da Anton Corbijn hanno fatto il resto.

In scaletta, i pezzi dell’ultima fatica discografica del gruppo, ‘Delta Machine’, che sono stati accolti con favore dai fans e che dal vivo non hanno nulla da invidiare ai brani tratti dagli album più amati, come ‘Violator’ (registrato in parte proprio a Milano) o ‘Black Celebration’. Particolarmente apprezzate ‘The child inside’ e ‘Goodbye’, che ha chiuso il set prima dell’immancabile bis.

Non sono poi mancate, per l’appunto le hits più classiche, la intramontabili ‘Personal Jesus’, ‘Enjoy the silence’, ‘Barrel of a gun’, ‘Higher love’.
Domani, sabato 20 luglio, i Depeche Mode saranno a Roma, allo stadio Olimpico. Per i fortunati possessori di un biglietto (i tagliandi sono già esauriti) sarà un’altra notte magica.

Loading...

Vi consigliamo anche