0 Shares 16 Views
00:00:00
13 Dec

One Direction ‘esposti’ al museo delle cere di NY

LaRedazione
19 luglio 2013
16 Views

Dopo l’esposizione al celebre Madame Tussaud’s londinese ora gli One Direction si riconfermano come la boyband del momento. Se siete fan dei cinque ragazzi, e se vi trovate nei pressi di New York, più precisamente vicino al celebre Museo delle Cere, potrete scattarvi una foto insieme a Niall, Harry, Zayn, Louis e Liam. In fondo, le cinque statue di cera sono davvero somiglianti e per le fan sarà divertente vedere fino a che punto siano perfette come gli originali.

Ed ecco che la camicia blu abbottonata di Louis potrete toccarla anche voi, o ammirare Harry, il più giovane del gruppo che, sorridente come sempre, con quei due occhi azzurri sembra chiamare qualcuno. Anche i capelli a spazzola di Zayn sembrano veri, per non parlare della faccia da bravo ometto di Niall – per un attimo senza la sua solita chitarra – perfetta per scattare una foto, fino ad arrivare al gilet che indossa Liam che, con sguardo ammiccante, accenna a un sorriso. Sorriso che le fan raccolgono, ringraziano virtualmente Madame Tussaud’s e i suoi artisti della cera, e scattano foto che faranno il giro dei social network.

Il successo degli One sembra ormai non avere fine. Infatti queste statue sono un onore non da poco perché nel museo delle cere di New York sono stati esposti personaggi come Michael Jackson. Forse gli One Direction vogliono seguire le orme del Re del Pop? Pura utopia, certo, ma le ottime vendite degli album, i concerti sold out, gruppi di fan che sui social network li difendono a spada tratta, rappresentano un momento d’oro e irripetibile per la giovane band. E poco importa se a qualcuno viene in mente la solita polemica: One Direction uguale nuovi Beatles. Quello che interessa alle legioni di loro fan è che il gruppo non si sciolga, che non duri il giro di pochi anni, perché questa è, in genere, la durata di una boy band. Ora tutto sta nelle loro mani. Poi, si sa, cominceranno le carriere soliste, nascerà qualche dissenso interno ma fa tutto parte della storia musicale che da sempre ha visto le band sciogliersi.

Ora però gli One Direction si godono il successo globale e proseguono nel loro ‘Take Me Home Tour’ in giro per il mondo. Saranno loro a farci dimenticare i Beatles? Per il momento non abbiamo risposte per questo quesito. Alle fan, certe che i loro idoli supereranno i famosissimi scarafaggi, non resta che consolarsi con le loro statue di cera, sperando un giorno di stringerli da vicino. Per davvero.

Vi consigliamo anche