0 Shares 5 Views
00:00:00
11 Dec

Eminem ft. Rihanna in ‘The monster’. Duetto improbabile?

LaRedazione
30 ottobre 2013
5 Views

Il duetto tra il celebre rapper americano e Rihanna è l’anticipazione del nuovo album di Eminem, dal titolo ‘The Marshall Mathers LP 2‘ in uscita il 5 novembre prossimo.

E’ in qualche modo il tentativo di bissare il successo che il rapper ebbe nel lontano 2000 assieme a Dido, che lo accompagnò nella traccia ‘Stan’.
Ed anche lo stesso disco non fa che richiamare l’album che lanciò Eminem nell’olimpo della musica mondiale, con 21 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

L’attesa dunque è grande per questa nuova produzione (a cura di Rick Rubin e Dr. Dre) e forse il nome di Rihanna, una delle cantanti più in voga del momento, è l’arma che la casa discografica cerca di impugnare per rilanciare la carriera di Eminem. Tra l’altro si tratta del duetto numero quattro tra i due cantanti.Il testo del brano è dedicato alla lotta contro i ‘mostri’ (fuori e dentro di noi): tra pochi giorni si avranno i primi riscontri da parte delle charts in tutto il mondo, ma non è difficile prevedere un grande successo.

The Monster’ è la dodicesima canzone del nuovo album di Eminem, dal quale sono già stati estratti altri brani nelle scorse settimane: ‘Berzerk’, ‘Rap God e ‘Survival’ che hanno ottenuto riscontri molto positivi tra i fan dell’artista.
Marshall Bruce Mathers III, in arte Eminem, è uno dei rapper di maggiore successo della storia, con ben 86 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, secondo stime aggiornate al maggio 2011. Nominato ‘Artist of the Decade’ da Billboard nel 2009, Eminem ha avuto il suo primo colossale successo con ‘The Marshall Mathers LP’ un album da ben 19 milioni di copie vendute.

Il singolo ‘The Real Slim Shady’ ottenne la quinta posizione in USA e il primo posto nel Regno Unito, generando anche diverse polemiche per insulti ed allusioni pesanti nei confronti di artisti della scena pop americana.

Nel corso degli anni duemila, Eminem si è confermato tra gli artisti più influenti della scena rap, con dischi come ‘The Eminem Show‘ (premiato con un Grammy Award come miglior disco dell’anno) ed il singolo ‘Lose Yourself’ (2003) vincitore di un premio Oscar.
Gli album ‘Relapse’ (2009) e ‘Recovery’ (2010) lo hanno consacrato come re della musica rap, con il suo stile dissacrante, provocatorio, rabbioso, polemico, spesso accusato di razzismo.

Il duetto-bomba promette bene e la canzone coniuga il tipico stile parlato del rap di Eminem, con una parte melodica che fa risaltare la voce potente e subito riconoscibile di Rihanna.

 

Vi consigliamo anche