Franco Battiato torna con Fleurs 2

Uscirà il 14 novembre l’ultimo lavoro di Franco Battiato, una raccolta di cover dal nome seriale: Fleurs 2. Dopo un tour attraverso le più belle città d’Europa, l’artista siciliano si concederà all’Italia, con il Live in THEATRE 2009 che ufficialmente si aprirà il 31 gennaio a Capri.

Sono  previste però ben due importantissime anteprime, come prologo al tour: la prima il 7 dicembre a Taranto, la seconda, vero evento, a Roma il 12 Dicembre al Teatro dell’Opera,  concerto a scopo benefico, per sostenere la FAI -Fondo Ambiente Italiano.

Il nuovo album conterrà cover dai titoli internazionali, la cui scelta rispecchia lo spirito anticonformista del cantante. Lo stesso nome Fleurs 2 si inserisce in una serie che aveva sconvolto i principi canonici di consequenzialità: nel 1999 infatti era uscita la prima selezione di cover Fleurs, cui era inaspettatamente seguita nel  2002 Fleurs 3.

Unico pezzo originale della raccolta è il “dialogo” di Battiato con l’amica Carmen Consoli in Tutto l’universo obbedisce all’amore, uno dei pochi brani italiani, in una selezione che parla soprattutto inglese e si lusinga di francese.

Tra le canzoni inserite nel disco, che già erano state presentate al pubblico di Parigi e Londra a fine Ottobre ci sono Sitting on the Dock of the Bay di Otis Redding in una versione assolutamente particolare, Il carmelo di Echt di Juri Camisasca e Il venait d’avoir 18 ans di Dalida.

 

A chiudere il tour 2009 sarà la data di Lecce al Politeama Greco il 4 Aprile.

Tutto l’universo obbedisce all’amore di Franco Battiato e Carmen Consoli: