George Michael si ritira dalle scene?

Basta divulgare il nome di un nuovo tour per far prospettare la decisione di un ritiro dalle scene?

Sembra proprio il caso del momento che ruota attorno a George Michael: nell’annunciare le due date del 24 e 25 agosto presso l’Earls Court Arena di Londra, si è scatenato un vespaio di voci che vorrebbero l’artista alla sue ultime due esibizioni live.

Tutto nasce dall’imbeccata del The London Paper secondo il quale il cantante avrebbe deciso di dare l’addio alle platee; quanto può essere fondata questa conclusione?

Il titolo scelto per queste due tappe sarà The Final Two e questo induce già a pensare ad una sorta di ipotetico remake dell’ormai celebre spettacolo "The final" del 1986: l’ultimo concerto, quello dell’addio, degli Wham. Come non fare due più due?

Non bastasse ciò, effettivamente George Michael si è lasciato andare anche a dichiarazioni sull’età: i suoi 45 anni – portati splendidamente, a dire il vero – sembrerebbero iniziare a farsi sentire proprio durante i concerti; inoltre, la vita da osannata ma itinerante popstar non è più così leggera a livello fisico e mentale, poichè il cantante avrebbe dichiarato di preferire decisamente un’esistenza più tranquilla.

E per finire, a corredo di queste considerazioni personali, ha espresso anche un parere sul suo genere di musica: "il pop dovrebbe essere una cultura giovane e per i giovani, non un test di resistenza".

Dal canto suo, lo staff della casa discografica che ha diramato il comunicato, presente anche sul sito ufficiale dell’artista, ha tenuto a far sapere che "questi show sono davvero imperdibili per ogni fan di George Michael".

Dunque, per quelle che ad oggi sembrerebbero essere le ultime due possibilità per vederlo ed ascoltarlo dal vivo, occhio ai canali di vendita ufficiali Seetickets e Ticketmaster.

Sarà davvero l’addio ai palchi? Chi vivrà vedrà…