0 Shares 9 Views
00:00:00
17 Dec

George Michael si schianta contro un negozio

dgmag - 6 luglio 2010
6 luglio 2010
9 Views

George Michael proprio non ce la fa a starsene tranquillo e così è stato arrestato domenica dopo esser finito con la sua auto contro un negozio di Londra.

Lo scrive il Daily Mirror secondo cui le telecamere di sicurezza hanno colto il cantante mentre con la sua Range Rover si schiantava contro un laboratorio fotografico, lo Snappy Snaps di Hampstead; dopo l’incidente George Michael è rimasto sul posto in attesa dell’arrivo della polizia.

Il cantante si è rifiutato di sottoporsi al test del palloncino, ha ribadito che non si trovava sotto l’effetto di alcol, ma la polizia di Londra lo ha sottoposto ugualmente a dei test per capire se avesse fatto uso di droghe.

Siccome non è stata trovata alcuna traccia di droga nel suo sangue, il cantante è stato rilasciato su cauzione fino al 13 agosto, giorno in cui dovrà presentarsi nuovamente alla polizia per sottoporsi a nuovi test.

Lo scorso anno il cantante finìcontro un camion in autostrada dopo aver da poco avuto indietro la sua patente a seguito del divieto di guidare per due anni.

Loading...

Vi consigliamo anche