Gianni Morandi torna con Ancora…Grazie a tutti

L’abbiamo visto in versione ragazzetto anni cinquanta intento ad invocare da un balcone i suoi versi d’amore; l’abbiamo visto andare a “100 all’ora” per vedere la sua bambina e poi l’abbiam sentito sorridere e prendere in mano una fisarmonica magari immaginando il suo “grande prato verde”!
Lo conosciamo abbastanza Gianni Morandi, l’eterno ragazzo che accompagna, da almeno tre generazioni, le giornate degli italiani con la sua musica e le sue apparizioni in televisione nelle vesti di conduttore.

L’ultimo suo lavoro discografico è uscitolo scorso anno: un cofanetto di suoi brani, dal titolo Grazie a Tutti, per mezzo del quale è stato insignito del Wind Music Award ed è riuscito a vendere più di trecentomila copie.

A distanza di un anno, proprio perchè “repetita iuvant”, Morandi torna con un secondo cofanetto dal titolo Ancora…Grazie a tutti, pubblicato proprio qualche giorno fa.

Il suo nuovo lavoro contiene tre dischi, per un totale di 48 sani brani estratti sia dalla tradizione musicale morandiana, sia da quella più classica sempreverde.

Le track list assembla suoi pezzi ormai entrati nella storia come, Un mondo d’amore oppure Sei Forte Papà; sino a brani intramontabili quali, Nel Blu dipinto di Blu dell’amico Modugno, o Tu che m’hai preso il cuor.

Morandi ha voluto inserire anche tre inediti all’interno di questa ricca rotazione di brani, come Un altro mondo, scritta a quattro mani insieme a Francesco Tricarico.

Ancora…Grazie a Tutti è anche la ciliegina sulla torta del tour che sta portando Gianni in tutta Italia: da ricordare le tappe di Roma e Perugia a novembre e di Napoli e Bologna a dicembre.